salta la barra


Comune di Prato

 indietro
19/04/2007 15:46
Polizia municipale I soccorsi prestati da vigili urbani, pompieri e 118

Salvata donna svenuta dalle acque del Bisenzio

Operazione di soccorso, nella tarda mattinata di stamani, compiuta congiuntamente da agenti della Polizia municipale, vigili del fuoco e 118. Ad essere salvata sata una donna trentenne, caduta dentro l'alveo del Bisenzio. Il fatto avvenuto all'altezza dei giardini di S. Lucia. A dare l'allarme un cittadino, con una telefonata al comando della Polizia municipale, che ha avvistato la donna sulla riva del fiume intenta ad immergersi nelle sue acque. E' stato a quel punto, che la donna probabilmente scivolata, caduta in acqua, perdendo i sensi. Sul posto sono arrivati contemporaneamente una pattuglia dei vigili urbani del Distretto nord, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. La zona stata completamente isolata dagli agenti della Polizia municipale, mentre sanitari e pompieri eseguivano l'operazione di salvataggio. La donna stata ricoverata all'ospedale di Prato, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni.
393/07

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina