salta la barra


Comune di Prato

 indietro
04/12/2009 10:42
Urbanistica Saranno pubblicati mercoledý 9 dicembre

Bandi pubblici per centri civici e chiese

I contributi derivano dagli oneri di urbanizzazione secondaria

CENTRI CIVICI

Mercoledì 9 dicembre sarà pubblicato il bando del Comune per l'assegnazione dei contributi destinati a centri civici e sociali per un importo complessivo di oltre 157.800 euro.

La cifra deriva dalle somme introitate nel 2008 e negli anni precedenti  per gli oneri di urbanizzazione secondaria così come previsto dalla Legge Regionale 1/2005 con cui si dispone che l' 8 per cento di tali somme possa essere concesso a soggetti diversi dal Comune, come centri civici sociali, ecc..

Entro le ore 13 dell'8 febbraio 2010 le associazioni e gli enti interessati all'assegnazione dei fondi dovranno presentare apposita domanda  all'ufficio Protocollo del Comune (piazza del Pesce 9) o al Servizio urbanistica  (via Vittorio Veneto 9).

La selezione delle domande verrà effettuata in base a una graduatoria di priorità: saranno individuate le varie categorie di soggetti che possono usufruire dei contributi e a ciascuna di esse sarà assegnata una quota proporzionale alla spesa da sostenere.

Le priorità stabilite

Immigrati - Luoghi d’incontro di carattere ricreativo, culturale e sportivo per l'imtegrazione dei cittadini non comunitari - Quota del  40%.

Giovani - Centri sociali, spazi musica, spazi polivalenti, ludoteche  autogestite per l'aggregazione giovanile - Quota del  20%.

Handicap - Luoghi e spazi per l’integrazione delle persone soggette a disagio mentale - Quota del  20%.

Terza età - Luoghi e spazi per l’incentivazione delle relazioni sociali e l’impiego del tempo libero. Quota del  20%.

Nel bando sono precisate anche le modalità di presentazione delle istanze, le documentazioni e le certificazioni a corredo, la tempistica e le caratteristiche degli interventi. Le associazioni dovranno essere iscritte all'Albo delle Associazioni o all'Albo del volontariato. La somma che sarà assegnata a titolo di contributo non potrà superare il 50% del costo complessivo documentato. Sono esclusi dall'assegnazione del contributo gli interventi di pura manutenzione ordinaria e le iniziative unicamente finalizzate all'acquisto di arredi, strumentazioni, macchinari, veicoli.

Il testo integrale può essere richiesto al Servizio Attuazione Urbanistica - viale Veneto 9 o scaricato dal sito web del Comune.

CHIESE     

Sono in arrivo anche i  fondi destinati alle chiese e ad altri edifici per il culto  per  un importo totale di 178.262 euro.

Rimane invariata la misura di ripatizione dei fondi che saranno assegnati per il 92% alla chiesa cattolica e per l'8% a altre confessioni.

Le richieste dovranno essere  presentate all’Ufficio Archivio e Protocollo in Piazza del Pesce n. 9 o al Servizio Urbanistica, in Viale Vittorio Veneto n. 9, entro le ore 13 dell'8 gennaio 2010.

Info - Servizio BD Attuazione Urbanistica - in Viale V. Veneto n. 9

gs

963/09

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina