salta la barra


Comune di Prato

 indietro
20/04/2017 12:54
Vannucci Luca Appuntamenti Domenica 23 aprile alle 9.30 allo Stadio Chersoni di Iolo

Gispi Rugby Prato, al via il 26 Trofeo Denti e il 2 Trofeo Reali

Il consigliere comunale con delega allo Sport Luca Vannucci: "Felici di ospitare le eccellenze del rugby giovanile italiano"

Domenica 23 aprile, a partire dalle 9.30, allo Stadio Chersoni di Iolo si rinnova l’appuntamento con il Torneo Luciano Denti e il Trofeo Stefano Reali, due eventi di grande richiamo e sempre più partecipati e in crescita.

Il Torneo Luciano Denti è l’appuntamento principale del Gispi Rugby Prato. Fu giocato per la prima volta nel 1991, é dedicato alle categorie under 6, under 8, under 10 e under 12 ed è diventato nel tempo uno dei tornei giovanili più importanti d'Italia con oltre mille tesserati a sfidarsi per l’importante vittoria. Quest’anno si giocherà la 26esima edizione del Torneo Denti e la seconda edizione del Trofeo Stefano Reali.

"È sempre un onore presentare eventi come questo poichè si tratta di un trofeo davvero importante - ha dichiarato il consigliere comunale con delega allo Sport Luca Vannucci - la nostra città ospiterà le eccellenze del rugby italiano giovanile e questo è possibile grazie alla struttura del Chersoni. È questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale: impegnarsi a rendere tutte le strutture idonee e accoglienti per questa tipologia di eventi”.  

Le società partecipanti saranno 18 (compreso il Gispi), provenienti da tutta Italia, tra le altre ASR Milano, Parma Young, Petrarca Rugby ecc. La divisione per categorie vedrà 16 squadre partecipanti per l’under 6,  under 8, under 10 e under 12, mentre 10 sono le squadre che si presenteranno per la categoria under 7 e under 9 a contendersi il 2° trofeo Reali sui campi di Coiano. I gironi saranno 4 per 4 squadre definendo una classifica dal 1° al 16° posto.

Quest’anno saranno presenti intorno alle 2000 persone, tra genitori e ragazzi. “Si tratta di un’occasione importante per i ragazzi anche per stare insieme - ha spiegato Giulio Lora Lamia, consigliere di Gispi, infatti alcune squadre che vengono da altre città italiane saranno composte solo dai ragazzi e dai loro accompagnatori e verranno quindi ospitate dalle squadre pratesi."

Sabato 22 aprile verrà inoltre organizzata una cena con tutte le società. "Siamo davvero orgogliosi di questo evento che la Federazione ogni anno riesce a organizzare insieme a una società come Gispi, che si basa principalmente sul volontariato - ha spiegato Riccardo Bonaccorsi, presidente della Federazione Italiana Rugby - per i giovani atleti questo non è solo un momento importante per la loro carriera sportiva ma anche un momento di crescita personale”.

530/17

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina