salta la barra


Comune di Prato

 indietro
16/05/2020 14:30
Biblioteca lazzerini Cultura Riapertura graduale e nuovo scenario. Ingressi contingentati e altre norme di sicurezza per la tutela della salute di tutti

Le Biblioteche riaprono in sicurezza

Da lunedý 18 maggio Lazzerini, Peppino Impastato e Ovest riaprono per la restituzione del materiale che Ŕ stato in prestito

La data per la riapertura è stata confermata dal decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri. Così le biblioteche della città, la Biblioteca Lazzerini, la Biblioteca Ovest e la Biblioteca Nord “Peppino Impastato” potranno finalmente riaprire al pubblico lunedì 18 maggio.

Come preannunciato, la ripresa dei servizi sarà del tutto graduale, proprio al fine di contenere in maniera efficace il rischio per la salute di tutti e di agire nel massimo della sicurezza. Dal 18 maggio, quindi, porte aperte ai cittadini esclusivamente per la restituzione dell'enorme mole di materiale che è stato in prestito per tutto il periodo dell'emergenza sanitaria. Si tratta infatti di circa 10.000 documenti che devono rientrare per essere obbligatoriamente sottoposti ad una rigida quarantena. In attesa di una fase successiva in cui verrà riattivato il servizio di prestito, intanto si potranno effettuare anche le iscrizioni al prestito e alla biblioteca digitale MediaLibraryOnline.

La Biblioteca Lazzerini sarà aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20 e resterà c hiusa la domenica. Invariati gli orari delle Biblioteche Ovest e Nord “Peppino Impastato”. In tutte le biblioteche si potrà entrare senza prenotare e gli ingressi saranno contingentati.

Una sfida molto complessa quella della riapertura delle biblioteche, di cui tanto è stato discusso a livello nazionale, proprio per la tipologia di “materia prima” trattata. Punto di partenza fondamentale per il confronto a livello regionale sono state le linee guida elaborate dalla Regione Toscana con le 12 reti bibliotecarie: un dettagliato documento di indirizzo con indicazioni operative per la riapertura di biblioteche e archivi nella fase 2 dell'emergenza sanitaria. La Lazzerini ha lavorato intensamente per adeguarsi e mettere a punto protocolli, ripensando ai servizi ed elaborando soluzioni per assicurare il rispetto di tutte le prescrizioni di sicurezza a tutela della salute dei cittadini.

Così inevitabilmente lo scenario che si apre dal 18 maggio è completamente nuovo, e ci sarà da aspettare per tornare a vivere le biblioteche nel pieno delle loro potenzialità, come luoghi vivaci di incontro e di scambio.

Ecco alcune delle norme messe a punto per ripartire insieme in tutta sicurezza, nel rispetto delle linee di indirizzo per la riapertura delle attività pubblicate dal Governo. L'accesso alla Biblioteca Lazzerini sarà consentito solo nella Hall d'ingresso (Via Puccetti 3) e in Sala Ragazzi e Bambini (Via Santa Chiara 24). Gli ingressi saranno ovviamente contingentati: nella Hall potranno entrare al massimo 5 persone alla volta, mentre in Sala Ragazzi e Bambini al massimo 2. Nelle Biblioteche Ovest e Nord potrà entrare al massimo una persona per volta.

Sarà consentito l'accesso ad una sola persona per nucleo familiare, fatta eccezione per gli accompagnatori di minori (massimo 2) e persone non autosufficienti. Tuttavia nel caso dei minori, in questa fase è vivamente sconsigliato l'ingresso ai bambini. In ogni caso i bambini sotto i 6 anni potranno entrare in biblioteca soltanto con mascherina che copra naso e bocca.

La precedenza negli ingressi sarà assegnata agli over 65, donne in stato di gravidanza e invalidi.

Come in tutti i luoghi nell'era del Covid-19, il distanziamento fisico è d'obbligo anche negli spazi esterni alle strutture, l'accesso sarà consentito solo con mascherina e all'entrata sarà indispensabile sanificarsi con cura le mani con il gel a disposizione, anche se si indossano i guanti. L'uso dei guanti è comunque consigliato.

Sospesi temporaneamente tutti i servizi, incluso l'uso del Jolly, delle macchinette di ristoro, delle fotocopiatrici, dei pc e dello spazio Pit Stop per l'allattamento.

Tutte le INFO: www.bibliotecalazzerini.prato.it

454/20

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina