salta la barra


Comune di Prato

 indietro
30/12/2011 15:05
Ambiente L'iniziativa in centro per continuare a raccogliere adesioni per la campagna di raccolta fondi: "Metti al Centro la tua impronta"

Il gazebo del Centro di Scienze Naturali in piazza del Comune l'ultimo giorno dell'anno

Il presidente Pamela Bicchi: "La nostra presenza per sensibilizzare ed informare su tutto cị che riguarda le nostre attività"

Anche in occasione dell’ultimo giorno dell’anno, domani 31 dicembre, il Centro di Scienze Naturali sarà presente con il suo gazebo in piazza del Comune per continuare a raccogliere adesioni per la campagna di raccolta fondi: "Metti al Centro la tua impronta".

Donando 15 euro, si può prenotare una mattonella dove, come nella tradizione del “Walk of fame” di Hollywood, ognuno lascerà il proprio nome e la propria impronta che resteranno per sempre al Centro di Scienze Naturali.

“La nostra presenza in centro è per sensibilizzare ed informare su tutto ciò che riguarda il Centro - afferma Pamela Bicchi, presidente della Fondazione Centro di Scienze Naturali. Molte sono le novità a partire dal costo del biglietto di ingresso che sarà per i giorni feriali e festivi ridotto a 3 euro e gratis per i bambini fino a 5 anni. E’ il nostro modo di venire incontro alle famiglie in questo momento di difficoltà economica. Essere presenti nel cuore della città sarà anche l’occasione per augurare a tutti i nostri concittadini buon anno”.

Sarà una sottoscrizione che servirà a finanziare i numerosi lavori di ristrutturazione che necessita il Centro di Scienze Naturali e sarà un modo perché ognuno si senta, secondo le proprie possibilità, “proprietario” del Centro stesso, lasciando per sempre il proprio nome e la propria impronta. Questa importante iniziativa è svolta in collaborazione con un’altra eccellenza del territorio pratese, l’associazione “Il laboratorio per affresco di Vainella Elena e Leonetto Tintori”. Saranno gli stessi artisti a prendere le impronte di chi ha partecipato alla sottoscrizione, in occasione di una grande festa di primavera che si svolgerà al Centro di scienze naturali e che successivamente realizzeranno le mattonelle che saranno posizionate lungo il percorso del Parco.

La presenza di domani in centro sarà anche l’occasione per informare sulle numerose attività didattiche previste e delle iniziative che riguardano il Planetario.

1973/11

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina