salta la barra


Comune di Prato

 indietro
18/12/2013 18:10
Cenni Sindaco La dichiarazione del primo cittadino

Il Sindaco Roberto Cenni: "Prima di tutto sicurezza e legalitÓ. Il problema abitativo deve essere affrontato a 360 gradi senza creare privilegi per nessuno"

Cenni: "Prato ha il triste primato del numero di sfratti e una grave carenza di alloggi. Su questo siamo impegnati sin dal primo giorno del mandato e abbiamo aperto un confronto con la Regione"

Il sindaco Roberto Cenni dichiara quanto segue:

“In modo particolare di fronte al problema abitativo dobbiamo fugare ogni sorta di fraintendimento. Prato è infatti una città soggetta ad una tensione abitativa di incredibile gravità e che vanta il triste primato del numero degli sfratti, nonché una carenza endemica di alloggi di edilizia popolare. Emergenze queste che l'Amministrazione comunale ha inteso affrontare e lo ha fatto concretamente sin dall'inizio del mandato, aprendo peraltro un confronto diretto e constante con la Regione.

Per quanto riguarda nello specifico il problema dei lavoratori cinesi dobbiamo comprendere quale soluzione trovare, lottando senza sosta contro il sistema organizzato di illegalità del distretto parallelo, per evitare l'acuirsi di problematiche di natura sociale. Perché l'urgenza è anzitutto quella di perseguire con determinazione l'obiettivo del ripristino della sicurezza e della legalità.

Ma la soluzione al problema abitativo non può che essere una risposta complessiva e valida per tutti i cittadini. E' su questo punto che tutti ci dobbiamo ritenere impegnati perché il problema non può essere evocato senza trovare una soluzione che non deve determinare privilegi di sorta e che valga al tempo stesso per tutti. Ed è un problema così complesso per il quale non possono bastare annunci di probabili soluzioni urbanistiche. Deve essere di contro affrontato a 360 gradi”.

mc

1908/13

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina