salta la barra


Comune di Prato

 indietro
02/01/2017 10:39
Mangani Simone Cultura Per Prato Festival, a Officina Giovani mercoledý 4 gennaio alle 21.30. Ingresso libero

Il coraggio di dire no

Spettacolo ispirato alla storia di Giorgio Perlasca, lo Schindler italiano

Nel corso della Seconda guerra mondiale Perlasca, fingendosi un funzionario dell’ambasciata di Spagna, riesce a salvare più di cinquemila ebrei dalla deportazione. Da quel momento vive nell’ombra fino al 1988 quando viene rintracciato da una coppia di ebrei ungheresi. L’uomo non ha mai raccontato a nessuno la sua storia straordinaria, nemmeno i suoi più stretti familari ne sono al corrente. Si alza così il sipario su questo personaggio emblematico ed in breve tempo l’Italia ha un nuovo eroe nazionale che, tuttavia, vive con assoluta ritrosia il gran clamore attorno alla sua figura.

Quando i giornalisti gli chiedono le motivazioni delle sue azioni lui risponde con assoluto candore: «Lei cosa avrebbe fatto al mio posto?».

L’evento, ad ingresso gratuito,  fa parte della programmazione di Prato Festival ed è organizzato dall’associazione Overlord di Verona.

Tutto il programma di Prato festival su www.pratofestival.it; Fb: Prato Festival

1/17

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina