salta la barra


Comune di Prato

 indietro
19/12/2018 14:47
Polizia Municipale Cappello Polizia municipale Ai titolari, di nazionalitÓ cinese, contestate violazioni per circa seimila euro

Sequestrati giocattoli irregolari in due negozi tra via Filzi e via Pistoiese

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli per le festività natalizie la Polizia Municipale ha ulteriormente rafforzato i controlli all’interno degli esercizi commerciali della città; proprio nell’ambito di queste attività, nella giornata di ieri e di oggi, personale dell’Unità Operativa Polizia Commerciale Amministrativa e Anticontraffazione, ha posto sotto sequestro numerosi giocattoli non conformi, con etichettatura irregolare o mancante e, proprio per questo, potenzialmente pericolosi per la salute dei piccoli consumatori.

Gli agenti di Piazza Macelli hanno individuato e controllato due attività commerciali, entrambe ubicate nella zona di Via Filzi e Via Pistoiese, gestite da cittadini di nazionalità cinese, ed hanno subito notato che tutti i giocattoli esposti per la vendita e stoccati nel negozio erano privi di etichetta e mancanti del marchio CE , con scritte ed indicazioni solo in ideogrammi cinesi.

Ai titolari sono state contestate una serie di violazioni per un totale di circa 6000 euro

La merce sequestrata è stata depositata nei magazzini della Polizia Municipale.

1421/18

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina