salta la barra


Comune di Prato

 indietro
21/12/2021 14:49
Magnolfi Cultura Prato Festival. Giovedý 23 dicembre ore 21.15. Prenotazione obbligatoria

Avviso ai naviganti

Proseguono gli appuntamenti della rassegna Prato Festival a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune . Giovedì 23 dicembre alle 21.15, presso il Teatro Magnolfi è in programma il concerto Avviso ai Naviganti di Edoardo Michelozzi.

Classe 1996, Edoardo Michelozzi, giovane cantautore pratese, si ispira alla tradizione della musica leggera italiana, riscoprendo il valore dell’ascolto e del racconto. La sua voce, con i suoi toni gravi, trasporta inevitabilmente in un passato che vuole essere riscoperto senza essere imitato. La sua musica è invece fresca, nuova, contaminata da generi diversi e da musicisti provenienti dalle più disparate estrazioni musicali.

Tutto questo lo rende un artista fuori dal suo tempo, che analizza ciò che lo circonda e lo riporta attraverso il suo giovane sguardo senza conformarsi ai canoni moderni.

Contrabbassista di educazione classica, è in attività con chitarra e voce sin dalla tarda adolescenza con sperimentazioni in progetti di teatro musicale e sociale e in concerti in formazione ridotta con piano e violoncello. Dal 2019, dopo aver ricevuto critiche positive ai propri brani, inizia un percorso di collaborazione con un nuovo team di produzione, in grado di unire l’esperienza e l’innovazione con professionisti di diverse età ed estrazioni, e con una nuova formazione di giovani e talentuosi musicisti.

Avviso ai Naviganti è la presentazione del suo progetto musicale che raccoglie le atmosfere musicali e letterarie. Il concerto darà modo di ascoltare le canzoni dei suoi due primi Ep che formeranno l’album omonimo. Michelozzi sceglie di portare il pubblico attraverso il tema del mare e del viaggio a riscoprire l’intimità della parola, proponendo un ascolto partecipato dei diversi argomenti che compongono l’esperienza umana. Assieme ai musicisti Dario Lastrucci (basso), Leonardo Ascione (violoncello e mandoloncello), Andrea Baroni (chitarre), Santiago Fernandez (tastiere) e Andrea Del Francia (batteria), tinge l’ascolto di vari colori provenienti da diversi mondi musicali riproponendo la tradizione del cantautorato italiano con nuove moderne forme.  

Prenotazione obbligatoria sulla piattaforma Eventbrite    

In ottemperanza alla normativa vigente, l’accesso è consentito previa verifica di Green Pass rafforzato .

Info: www.pratofestival.it e www.cittadiprato.it  | Fb: Prato Festival

0574 1835021 | 5152 | 7712

1151/21

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina