salta la barra


Comune di Prato

 indietro
10/05/2022 11:53
Comune di Prato Centro storico Mercoledý 11 in piazza del Comune dalle ore 16,30 alle 19,30 il primo appuntamento

"Noi che il centro", al via la partecipazione nelle piazze con i pointlab

Entra nel vivo il percorso partecipativo sulla vita nel centro storico di Prato

Si terrà domani, mercoledì 11 in piazza del Comune dalle ore 16,30 alle 19,30, il primo appuntamento dedicato alle partecipazione pubblica di "Noi che il centro", il progetto promosso dal Comune di Prato per valorizzare gli spazi del centro storico tramite il coinvolgimento di abitanti, lavoratori e frequentatori del centro, nonché dell’associazionismo, dei commercianti e degli altri portatori di interesse del centro.

"Noi che il centro" si apre alla cittadinanza con una serie di attività appositamente concepite per essere realizzate all'interno dello spazio pubblico e raccogliere il maggior numero di suggerimenti da parte di chi vive, lavora o semplicemente frequenta il centro di Prato.

L'incontro di mercoledì 11 è il primo di 3 pointlab, vere e proprie postazioni mobili di ascolto, facilmente riconoscibili e concepite per essere allestite all'interno dello spazio pubblico. Grazie alla sua struttura mobile, infatti, il pointlab sarà presente in alcuni dei luoghi maggiormente frequentati dove i facilitatori di Sociolab incontreranno le persone e i passanti. Questi gli appuntamenti previsti: mercoledì 11 maggio, ore 16:30-19:30, in piazza del Comune; giovedì 19 maggio, ore 16:30-19:30, in piazza Mercatale; mercoledì 25 maggio, ore 9:00-12:00 in piazza Filippo Lippi.

Infine, lunedì 13 giugno dalle ore 17 alle 20:30, alla Biblioteca Lazzerini verrà realizzato un laboratorio cittadino, anch'esso aperto al contributo di tutta la cittadinanza.

Lo strumento principale di partecipazione è un questionario , compilabile in presenza nei pointlab ma anche online, su computer o smartphone: uno strumento semplice e accessibile che serve a condividere il proprio punto di vista sul centro di Prato e a trasmettere idee e suggerimenti su come migliorarlo. Il percorso è gestito dalla cooperativa e impresa sociale Sociolab in collaborazione con l'agenzia Flod che si occuperà della comunicazione.

Visitando il sito web www.noicheilcentro.it è possibile compilare il questionario, iscriversi al laboratorio cittadino e restare aggiornati sulle attività del percorso. Al medesimo indirizzo, infatti, saranno resi disponibili anche il calendario degli appuntamenti e i materiali prodotti durante il percorso Noi che il centro.

378/22

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina