salta la barra


Comune di Prato

 indietro
19/01/2023 15:12
Comune di Prato Ambiente In collaborazione con Alia e Servizi Ambientali. Prossimo appuntamento sabato 21 gennaio, dalle 11 alle 13, piazza del mercato ( accanto al centro M. Ventrone) a San Giusto

"Aliatar", due giornate informative sulla raccolta differenziata nei condomini

L'obiettivo quello di sensibilizzare e diffondere informazioni. Presenti i mediatori linguistico-culturali

Il Comune di Prato, all'interno del progetto L.A.I.V. di cui è soggetto capofila, organizza alcune attività di mediazione sociale nelle aree complesse della città, in collaborazione con la Cooperativa Open group, partner di progetto. Le attività progettuali sono finanziate con il Fondo Politiche Migratorie del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Tra queste attività di mediazione, in collaborazione con Alia e Servizi Ambientali, sono state organizzate due giornate informative nei condomini di via dei Gerani sulla raccolta differenziata. Il titolo dell'iniziativa è Aliatar in Corte.

L'obiettivo è quello di fare sensibilizzazione e diffondere informazioni sulla tematica della raccolta dei rifitui che genera spesso problematiche all'interno dei condomini. Insieme agli informatori di Alia sono presenti i mediatori linguistico-culturali con la finalità di veicolare le informazioni anche per i cittadini con background migratorio.

"Chiederemo ad Alia di incentivare attività di questo tipo perché sono fondamentali per raggiungere tutta la popolazione - ha affermato l'assessore alle politiche per la cittadinanza Simone Mangani -. Il progetto L.A.I.V., frutto di un bando vinto dal servizio immigrazione del Comune di Prato, dimostra la sua efficacia anche nella collaborazione con le partecipare dei servizi pubblici locali".

"Un'esperienza da cui poter prendere spunto per eventualmente ripeterla anche in altri condomini della città con le stesse caratteristiche". Questa la dichiarazione dell'assessora alla città Curata Cristina Sanzò.

Le due giornate, una svoltasi il 14 gennaio scorso, l'altra il prossimo 21 gennaio dalle 11 alle 13, hanno l'obiettivo di sensibilizzare i condomini di via dei Gerani sul corretto conferimento della differenziata, il ritiro degli ingombranti e l'attivazione della Tari.

La giornata del 21 gennaio, si svolge nella piazza del Mercato (accanto al Centro Civico M. Ventrone in via delle Gardenie) ed è così articolata:

Nella fase gli informatori di Alia Spa provvedono, con traduzione in simultanea da parte dei mediatori linguistico culturali, ad illustrare le corrette modalità di conferimento dei rifiuti all’interno dei contenitori appositamente deputati. Per ciascuna frazione (carta, multimateriale, organico, indifferenziato) sono indicati i rifiuti corretti da doversi conferire all’interno di ciascun contenitore. A tale scopo sono stati preparati alcuni rifiuti "tipo" che consentano di dare esemplificazione del conferimento.

Gli informatori di Alia inoltre illustrano, sempre con traduzione in simultanea, le informazioni utili a poter effettuare la prenotazione gratuita del ritiro ingombranti e le informazioni concernenti la corretta esposizione degli stessi ingombranti secondo quanto riportato nel volantino informativo che è stato appositamente realizzato per l’occasione,

Sempre con traduzione in simultanea, sono chiarite le indicazioni relative alla corretta messa a ruolo da parte delle utenze (dati e documenti necessari all’iscrizione a ruolo, modalità attraverso le quali procedere con la regolarizzazione dell’iscrizione a Tari). Sono fornite indicazioni anche per quanto concerne il ritiro dei kit e sacchi per la raccolta da parte delle utenze (numeri da chiamare, accesso al sito. etc).

A seguito della fase informativa il personale operativo Alia deputato e appositamente formato all’ispezione dei rifiuti all’interno dei contenitori verifica e mostra ai presenti l’eventuale presenza di conferimenti errati all’interno degli stessi contenitori.

L'evento si conclude con distribuzione di gadget Alia come agende, matite e shopper.

40/23

Condividi su: Condividi su Facebook Condividi su Google Bookmarks Condividi su Twitter
 indietro  inizio pagina